Linguine in crema di porro e acciughe

nido-di-linguine-con-porri-e-acciughe
Riepilogo
recipe image
Ricetta
Linguine con porri e acciughe
Cucinata da
Cucinata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo richiesto
Yum yum!
41star1star1star1stargray Based on 6 Review(s)

Gli spaghetti con porri e acciughe sono primo piatto davvero molto sfizioso. Nella ricetta di oggi troverai gli ingredienti e le dosi necessari per un solo piatto di pasta. Come mai? Te lo spiego subito.

Ieri Giovanni è stato a Palermo per sbrigare alcune questioni lavorative. A pranzo, quindi, ero da sola. Di uscire a fare la spesa non avevo proprio voglia. Avrei dovuto fare un po’ di acquisti dal fruttivendolo, ma la pigrizia si è impossessata di me. Apro il frigo e cerco di capire cosa prepararmi di buono. Fatta eccezione per cavolo verza cavolo cappuccio, il frigo era praticamente vuoto.

Soltanto dopo mi rendo conto che nel cassetto delle verdure mi era rimasto un bel porro. Inoltre, trovo anche delle alici sott’olio.

Mi preparo, così, un piatto di spaghetti con porro, alcune noci dell’Etna e acciughe. Una ricetta facile, che si prepara piuttosto velocemente.

Vuoi le dosi esatte, oltreché il procedimento, per replicare piatto? Ti accontento subito.

Ingredienti per cucinare le linguine con porro e acciughe

ingredienti-pasta-con-porri-e-acciughe

Come ti raccontavo all’inizio del post, la ricetta di oggi è per una sola porzione.

Se vuoi cucinare questo primo piatto per più di una persona devi solo moltiplicare le dosi per il numero dei commensali che prevedi di avere.

Quello che ti occorre per una sola porzione è:

  • 100 g di porro (circa metà)
  • 2 filetti di acciuga
  • una spruzzata di origano
  • Pepe nero
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • olio extravergine d’oliva
  • 2 noci

La combinazione di ingredienti ti restituirà nel piatto un sapore paradisiaco. La preparazione è superveloce. Cosa vuoi di più da un primo piatto?

Non immaginavo che il porro fosse così versatile in cucina. Lo abbiamo cucinato  con la pancetta ottenendo un risultato strepitoso. Oggi, in accoppiata con alici e noci le alici, ci ha proprio stupiti.

Preparazione delle linguine con porro acciughe e noci

crema-di-porri-e-acciughe-preparazione

Hai già fame? Non perdiamo tempo. Riempi un tegame con acqua sufficiente a cuocere la pasta e per il numero di persone per cui cucini. Accendi il fuoco.

Mentre attendi che l’acqua raggiunga il bollore, lava il porro e taglialo a rondelle. Prepariamo la base del nostro piatto di oggi.

In un wok versa dell’olio. Accendi il fuoco e, appena sarà caldo, versa il porro.

Lascia sfrigolare per qualche secondo e aggiungi le acciughe, insieme a un mestolo scarso di acqua di cottura della pasta. Lascia sciogliere i filetti di pesce, mescolando con un cucchiaio di legno.

Prima di calare la pasta, aggiungi il sale. L'acqua bolle.

Appena il wok si asciuga sfuma tutto con mezzo bicchiere di vino bianco. Continua a cuocere per massimo 5 minuti a fiamma bassa.

Crema a base di porro, acciughe e noci

preparazione-salsa-porri-e-acciughe

Il condimento è pronto. Puoi versare il tutto dentro il bicchiere del frullatore a immersione.

Unisci a porro e acciughe 2 noci a persona, un filo d’olio e del pepe nero.

Manca solo una spruzzata di origano, essenziale.

Aggiungi un mestolo di acqua di cottura e frulla tutto. Ecco pronta, in men che non si dica, una salsa profumatissima.

Dai cremosità con dell'acqua di cottura

linguine-cremose-in-salsa-di-porro-acciughe-e-noci

La pasta nel frattempo sarà cotta. È il momento di scolarla. Fai attenzione a conservare un po’ dell’acqua di cottura, anche in un bicchiere posto all’interno del lavello della cucina. Se la salsa fosse troppo densa puoi sempre allungarla per mantecare bene la pasta.

Trasferisci le linguine dallo scolapasta al wok in cui hai preparato il condimento.

Versa anche la crema che hai creato con porro e acciughe. È troppo densa? Aggiungi acqua di cottura e accendi la fiamma.

Spadella finché le linguine non assorbono il sugo e il piatto sarà sufficientemente cremoso.

Il trucco per far prendere cremosità alla pasta è non aver paura di aggiungere acqua di cottura. Qualunque salsa, quando il liquida, viene assorbita dalla pasta, che rilascia amido arrende il sugo più denso.

Porta in tavola la nostra nuova ricetta a base di porro

linguine-porro-e-acciughe

Non ti rimane che impiattare, come sai fare, ovvero usando mestolo e forchettone da cucina. Crea i tuoi nidi di pasta e adagiali su piatti piani.

Alla fine ti basterà un’altra spruzzata di origano, e qualche pezzetto d’acciuga, per avere un piatto perfetto. Aspettati i complimenti. Con questo piatto hai fatto veramente centro.

CONDIVIDI QUESTO PRIMO VELOCE

Informazioni su Marialuisa

Appassionata di sapori, creativa ed estrosa. La cucina e la comunicazione sono due mie grandi passioni. Primi Veloci è il mio modo di esprimerle entrambe.

Lascia un commento